close the mobile menu

La filastrocca del sorriso

  • Da Mia Romi
  • 3076 visualizzazioni

Quando nasco son radioso,

porto luce ed allegria,

di natura contagioso

la tristezza spazzo via!

Mi alimentan tante cose:

le carezze della mamma

il profumo delle rose,

il gelato con la panna!

Io mi offro alla gente,

sono un prezioso dono sai,

ma non costo proprio niente,

sono un gesto scaccia guai!

Con me gli occhi si fan luce

ed il volto cambia aspetto

son l'impronta che conduce

alla gioia e all'affetto!

Quando bastano poche parole, pochi gesti

Questa allegra filastrocca firmata "Claudio" che fa parte di una raccolta di filastrocche della tradizione italiana, racconta con parole semplici un concetto appurato anche dalla scienza.

Il dott. Addyman ricercatore del "Centro per il cervello e dello sviluppo cognitivo" dell'Università di London Birkbeck, ha condotto studi vasti ed approfonditi, dimostrando che la la prima risata nei neonati è presente in un'età molto precoce fin dai primi mesi di vita.

Ridere insieme ai propri figli li abitua al buon umore facendoli crescere più felici e sereni. Sentire la prima risata del proprio bambino è un'esperienza indimenticabile. Ogni genitore la porta nel cuore insieme all'emozione della comparsa di un dentino o dei passi incerti e traballanti che hanno portato il loro bebè tra le braccia di mamma e papà.

Iniziare la giornata tra le bolle di sapone nel bagnetto provocherà una fragorosa risata ogni volta che il bimbo cercherà di afferarle e, quando una di queste esploderà, accompagnatene la scomparsa con un sonoro "plop": la risata che ne seguirà sarà davvero irresistibile. Al momento del cambio mentre è disteso sul fascatoio un soffio sul suo pancino con l'aggiunta di qualche smorfia provocherà una risata che sarà un'esplosione di pura gioia!

I metodi per ridere insieme al proprio bambino sono tanti e ogni genitore ha collaudato i propri prendendo in considerazione quelli che provocano le risate più belle e strepitose.

Se volete concludere la giornata con un ultimo divertente e piacevole gioco, non dimenticate il classico "cucù" che risulta al primo posto nella classifica mondiale dei giochi che fanno ridere i nostri banbini. Quindi nascondersi e poi riapparire, mentre si rimboccano le coperte al proprio figlio chiuderà la giornata con un momento piacevolmente ludico.

La risata migliora l'umore e la resistenza allo stress, fa bene anche al cuore, alla mente e all'anima, niente è meglio che condividere questi momenti così preziosi con i vostri figli fin dai loro primi mesi di vita!


Pubblicazioni consigliate